Porridge di latte di soya

Quantità1 Porzione
 200 g latte di avena
 160 g fiocchi di avena integrale
 120 g noci,mandorle,anacardi
 60 g cioccolato fondente
1

Per preparare una colazione calda nelle stagioni fredde, ho utilizzato in questo caso latte di soya (o bevanda) ma, si può utilizzare qualsiasi tipo di latte vegetale (avena, mandorla,noce) senza zuccheri aggiunti. La proporzione in questo caso è sempre 1/3 fiocchi di avena e 2/3 di un latte vegetale a scelta.

2

Prendiamo un pentolino per far riscaldare il latte portando lo ad ebollizione, aggiungere i fiocchi di avena che potranno essere utilizzati così come si trovano o chi lo desiderasse, e volesse sentire il composto meno granuloso, potrebbe frullare i fiocchi prima di aggiungerli.

3

Se si aggiungono i fiocchi di avena così come sono una volta che si avrà l'ebollizione, bisognerà attendere una decna di minuti prima che il nostro porridge sia pronto altrimenti, con fiocchi frullati o tritati basteranno cinque minuti. Versare il composto in piccole tazze o ciotoline.

4

Guarnire come lo si desidera: in questo caso ho usato un mix di noci e in una tazza piccola avevo fatto sciogliere un pò di cacao amaro con un goccio di latte vegetale per finire di guarnire ciò che stavo creando. (naturalmente voi a vostro gusto potete unire frutta fresca, cannella, mandorle o noci in granella, preparatelo ogni giorno in modo diverso divertendovi, e creando colazioni nuove. Buon appetito a tutti!!

Ingredienti

 200 g latte di avena
 160 g fiocchi di avena integrale
 120 g noci,mandorle,anacardi
 60 g cioccolato fondente

Istruzioni

1

Per preparare una colazione calda nelle stagioni fredde, ho utilizzato in questo caso latte di soya (o bevanda) ma, si può utilizzare qualsiasi tipo di latte vegetale (avena, mandorla,noce) senza zuccheri aggiunti. La proporzione in questo caso è sempre 1/3 fiocchi di avena e 2/3 di un latte vegetale a scelta.

2

Prendiamo un pentolino per far riscaldare il latte portando lo ad ebollizione, aggiungere i fiocchi di avena che potranno essere utilizzati così come si trovano o chi lo desiderasse, e volesse sentire il composto meno granuloso, potrebbe frullare i fiocchi prima di aggiungerli.

3

Se si aggiungono i fiocchi di avena così come sono una volta che si avrà l'ebollizione, bisognerà attendere una decna di minuti prima che il nostro porridge sia pronto altrimenti, con fiocchi frullati o tritati basteranno cinque minuti. Versare il composto in piccole tazze o ciotoline.

4

Guarnire come lo si desidera: in questo caso ho usato un mix di noci e in una tazza piccola avevo fatto sciogliere un pò di cacao amaro con un goccio di latte vegetale per finire di guarnire ciò che stavo creando. (naturalmente voi a vostro gusto potete unire frutta fresca, cannella, mandorle o noci in granella, preparatelo ogni giorno in modo diverso divertendovi, e creando colazioni nuove. Buon appetito a tutti!!

Porridge di latte di soya