Baccalà ai profumi d’estate

AutoreAlessia CalandraCategoria
Quantità1 Porzione
 400 g baccalà fresco (dissalato)
 2 cipolle rosse
  cucchiaino Olio extra vergine d'oliva (evo) q.b.
 1 peperone (giallo o verde)
 1 melanzana nera
 foglie di peperoncino q.b
1

Prendere il baccalà fresco, sciacquarlo in acqua corrente e bollirlo (o se preferite si può cuocerlo al vapore), lasciatelo piuttosto crudo ma, compatto;

pulire, pelare e tagliarle a pezzetti sia le cipolle che le melanzane ed i peperoni;

in una casseruola mettere l’evo, le cipolle ed il baccalà bollito precedentemente;

2

quando la cipolla sarà imbiondita, aggiungere nella casseruola i pezzetti di peperone, melanzana ed il peperoncino (q.b.);

fare cuocere tutto a fuoco lento per circa 30 minuti e, di tanto in tanto, mescolate;

3

Servire ben caldo dopo aver profumato con un filo di olio evo e... buon appetito!

Ingredienti

 400 g baccalà fresco (dissalato)
 2 cipolle rosse
  cucchiaino Olio extra vergine d'oliva (evo) q.b.
 1 peperone (giallo o verde)
 1 melanzana nera
 foglie di peperoncino q.b

Istruzioni

1

Prendere il baccalà fresco, sciacquarlo in acqua corrente e bollirlo (o se preferite si può cuocerlo al vapore), lasciatelo piuttosto crudo ma, compatto;

pulire, pelare e tagliarle a pezzetti sia le cipolle che le melanzane ed i peperoni;

in una casseruola mettere l’evo, le cipolle ed il baccalà bollito precedentemente;

2

quando la cipolla sarà imbiondita, aggiungere nella casseruola i pezzetti di peperone, melanzana ed il peperoncino (q.b.);

fare cuocere tutto a fuoco lento per circa 30 minuti e, di tanto in tanto, mescolate;

3

Servire ben caldo dopo aver profumato con un filo di olio evo e... buon appetito!

Baccalà ai profumi d’estate