Carciofi in tegame

Quantità1 Porzione
 6 Carciofi
 3 Limoni freschi
 100 g Granella di pistacchi
 8 cucchiaino Olio extravergine d’oliva (evo)
 4 Spicchi di aglio
 1 Mazzo di prezzemolo
 Sale (rosa o grigio) q.b.
 Pepe nero q.b.
1

Pulire i carciofi eliminando soltanto le foglie più dure, quindi immergerli in acqua e limone per circa un quarto d'ora;

preparare a parte un composto con 4 cucchiai di olio (evo), la granella di pistacchi, aglio e prezzemolo ed un pizzico di pepe, quindi imbottire i carciofi precedentemente puliti;

in una casseruola mettere 4 cucchiai di olio (evo) ed i carciofi;

2

salare, pepare a vostro piacimento e aggiungere tra 3 e 4 bicchieri di acqua;

fare cuocere a fuoco basso per almeno 20 minuti in una pentola coperta, controllando la cottura. Ultimare lasciandoli cuocere in pentola scoperta per altri 10 minuti, a fuoco alto;

3

Servire ben caldi... e buon appetito!

Ingredienti

 6 Carciofi
 3 Limoni freschi
 100 g Granella di pistacchi
 8 cucchiaino Olio extravergine d’oliva (evo)
 4 Spicchi di aglio
 1 Mazzo di prezzemolo
 Sale (rosa o grigio) q.b.
 Pepe nero q.b.

Istruzioni

1

Pulire i carciofi eliminando soltanto le foglie più dure, quindi immergerli in acqua e limone per circa un quarto d'ora;

preparare a parte un composto con 4 cucchiai di olio (evo), la granella di pistacchi, aglio e prezzemolo ed un pizzico di pepe, quindi imbottire i carciofi precedentemente puliti;

in una casseruola mettere 4 cucchiai di olio (evo) ed i carciofi;

2

salare, pepare a vostro piacimento e aggiungere tra 3 e 4 bicchieri di acqua;

fare cuocere a fuoco basso per almeno 20 minuti in una pentola coperta, controllando la cottura. Ultimare lasciandoli cuocere in pentola scoperta per altri 10 minuti, a fuoco alto;

3

Servire ben caldi... e buon appetito!

Carciofi in tegame