Capone al sale integrale trapanese

AutoreAlessia CalandraCategoriaDifficoltàFacile
Quantità2 Porzioni
Tempo di Preparazione10 minutiTempo di Cottura30 minutiTempo Totale40 minuti
 1 Capone fresco (da 450 grammi circa) eviscerato
 1 kg Sale integrale trapanese
 2 Limoni freschi
 Pepe nero q.b.
1

Preriscaldare il forno a 220°, facendolo ben riscaldare;

lavare il capone in acqua corrente più volte, abbondantemente;

riempire la pancia del capone con un pizzico di sale e una fetta di limone;

2

adagiare il capone sul fondo di una teglia di alluminio abbastanza capiente per tutto il pesce, e coprirlo col sale (come mostrato in fotografia);

lasciare cuocere il tutto in forno a 220° per 30 minuti;

appena cotto, togliete la pelle eliminando così tutto il sale, in questo modo avete preservato il gusto del pesce fresco nonostante la cottura.

3

Servite ben caldo con un filo d'olio e aggiungendo del succo di limone fresco se gradito, e... buon appetito!

Ingredienti

 1 Capone fresco (da 450 grammi circa) eviscerato
 1 kg Sale integrale trapanese
 2 Limoni freschi
 Pepe nero q.b.

Istruzioni

1

Preriscaldare il forno a 220°, facendolo ben riscaldare;

lavare il capone in acqua corrente più volte, abbondantemente;

riempire la pancia del capone con un pizzico di sale e una fetta di limone;

2

adagiare il capone sul fondo di una teglia di alluminio abbastanza capiente per tutto il pesce, e coprirlo col sale (come mostrato in fotografia);

lasciare cuocere il tutto in forno a 220° per 30 minuti;

appena cotto, togliete la pelle eliminando così tutto il sale, in questo modo avete preservato il gusto del pesce fresco nonostante la cottura.

3

Servite ben caldo con un filo d'olio e aggiungendo del succo di limone fresco se gradito, e... buon appetito!

Capone al sale integrale trapanese